Kunsthaus Graz

Photo: Zepp-Cam.2004/Graz, AustriaPhoto: Paul Ott

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La Kunsthaus di Graz, costruita sulle rive del fiume Mur, è stata inaugurata nel 2003. Il suo programma espositivo viene delinea- to in collaborazione con il museo regionale “Joanneum”.
Il suo obiettivo è quello di incentivare in modo multidisciplinare le produzioni artistiche con- temporanee grazie a un attento allestimento di mostre.
L’edificio è caratterizzato da un’architettura biomorfa ideata dagli architetti Peter Cook e Colin Fournier. Cook, uno dei fondatori del gruppo Archigram, ha progettato una struttura che rimanda idealmente ad un cuore pulsante, accostandola organicamente ad una preesistenza storica, l’Eisernes Haus, edificio prefabbricato in ghisa del 1847.
Architettonicamente la Kunsthaus di Graz si pone in rottura con il tessuto urbano tradi- zionale esplicitando già esteriormente la sua radicale vocazione per l’arte moderna. L’evidente dicotomia tra tessuto urbano storico e manifestazione modernista assume la funzione di ricucire il loro scarto temporale ed ideologico creando una nuova unità cha ab- braccia le differenti fasi della civiltà dell’uomo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: